Itinerario in MTB attraverso il territorio Colli Esini – Terre Gentili

Il territorio ha in tutti i suoi Comuni, specialmente quelli del Parco Gola della Rossa e di Frasassi, magnifici percorsi in Mountain Bike nella natura, tuttavia abbiamo voluto puntare ad un itinerario su strade comunali e provinciali, con possibili tappe giornaliere, per attraversare la bellissima campagna marchigiana e soffermarsi a visitare le eccellenze di ogni paese.

Questa la proposta:
Si parte da Fabriano est, poi alla grande rotatoria si prende la terza uscita sulla ex SS76 e subito a destra per immettersi nella Strada delle Serre fino a Cerreto d’Esi che si raggiunge dopo 7 km. Attraversato il paese, si percorre per 10 km la SP46 fino a Matelica. Dopo la sosta in città, si ritorna per la stessa strada fino a Cerreto d’Esi da dove imboccando la SP256 si attraversa Borgo Tufico, poi Camponocecchio (bivio per le Grotte di Frasassi dopo 20 km), Falcioni e, percorrendo la Gola della Rossa, si attraversa, dopo altri 6,5 km, Serra San Quirico stazione da dove, proseguendo per la SP76 si giunge ad Angeli dove si imbocca la SP40, deviazione per Rosora che si raggiunge dopo altri 7,5 km. Ritorno ad Angeli per la stessa strada prendendo la SP9 per Mergo che dista 6 km. Si torna verso la SP76 attraverso contrada Forchiusa fino Serra San Quirico Stazione da cui si sale per il magnifico Paese, sede del Parco Gola della Rossa e di Frasassi, dopo altri 6,5 km.
Dopo la sosta, si prosegue per la SP14 verso il Castello di Avacelli, per la SP44 verso quello di Castiglioni, proseguendo fino a Osteria dopo di che si prende la SP11, poi la SP360 e di seguito la SP12 e la 19 fino a Castelleone di Suasa che ospita il Parco Archeologico Città Romana di Suasa, dopo 16 km. Ritornando per le SP19 e 12 si prosegue per Ripalta, poi il Castello di Piticchio e imboccando la SP360, dopo 17 km si arriva in Arcevia, l’antica Rocca Contrada. Di qui, dopo aver percorso la SP15 si riprende la SP 360 per giungere a Sassoferrato, dopo altri 13 km. Proseguendo per ulteriori 15 km, passando per Località Aia Cupa e Nebbiano, si torna a Fabriano origine del nostro itinerario.

This post is also available in: en