Free climbing tra i picchi della Gola della Rossa e quella di Frasassi  

Il Parco Naturale Gola della Rossa e di Frasassi vanta bellissime pareti di roccia utili all’arrampicata sia all’interno delle sue bellissime Gole che a Castelletta di Fabriano nel versante sud di Monte Revellone.

In occasione della richiesta ad Europarc dell’importante riconoscimento della Carta Europea del Turismo Sostenibile, tra le principali azioni ha preso il via un progetto d’intervento promozionale dell’Arrampicata Sportiva e dell’Alpinismo proposto dalla Scuola intersezionale di Alpinismo e arrampicata libera “La Fenice”, delle sezioni CAI di Ancona, Jesi, Fabriano e Pesaro.

I componenti della scuola si sono avvalsi di esempi di Comuni italiani che hanno affrontato la stessa problematica ottenendo grandi risultati utili alla crescita turistica del proprio territorio. Data la bellezza del patrimonio sportivo presente saranno ampliate le aree adibite all’arrampicata, creando eventi ad hoc per la valorizzazione dell’esistente nelle Gole del Parco e nella Palestra di Roccia, coinvolgendo importanti personaggi di tale sport per arrivare alla trasformazione di una nicchia di turismo riservata a pochi intimi in una meta di ritrovo per i moltissimi appassionati che troveranno in una zona facilmente raggiungibile quegli stimoli che oggi ricercano altrove.

This post is also available in: en